FRANCO CRACOLICI - MEDICO AGOPUNTORE

Dal 1992 ad oggi è Direttore e Docente di Medicina Tradizionale Cinese e Agopuntura presso la Scuola di Agopuntura di Firenze e dal 1991 esercita attività ambulatoriale continuativa presso il suo studio di via Francesco Crispi 14, Firenze.

Responsabile Scientifico delle attività di Oncologia Integrata presso l’Azienda USL Toscana Sud Est

Specialista ambulatoriale nella branca di Medicina Complementare – Agopuntura presso l’Azienda USL Toscana Sud Est

Garante di Branca dell’Agopuntura presso la USL Toscana Sud Est dove ha esercitato il ruolo di Tutor presso l’Ospedale Pubblico di Medicina Integrata di Pitigliano (GR), Grosseto e Manciano (GR)

E' docente di Medicina Tradizionale Cinese presso l’Università di Medicina dell’Aquila e dell’Università “Gabriele D’Annunzio” di Chieti. E’ stato docente dell’Università “Giuseppe Marconi” di Roma e l’Università di Medicina di Firenze.

Vicepresidente FISA (Federazione Italiana Società Agopuntura) e delegato della stessa ai rapporti FNOMCEO (Fed. Nazionale Ordine dei Medici), Delegato Regione Toscana FISA, Membro Esecutivo WFAS (World Federation of Acupuncture Societies),

Membro Esecutivo Nazionale SIPNEI  (Societa’ Italiana psico-neuro-endocrino-immunologia), Responsabile Toscana SIPNEI, Responsabile Tavolo Agopuntura ARTOI (Associazione Ricerca Terapie Oncologiche Integrate): condiviso con Giuseppe Lupi,

Presidente FISTQ (Federazione Italiana Scuole Tuina e Qigong), Responsabile Scientifico della Medicina Integrata a Villa Glicini e Ulivella – Firenze.


La Compagnia del Tao nasce come gruppo di liberi pensatori che si riuniscono sotto l'insegna di una “filosofia non forzata” per mettere in analogia e risonanza la natura con le attitudini psico-fisiche dell'uomo. Sorta da un'idea e da una necessità dell'andare oltre, il suo obiettivo è discutere, insieme a chi vuole partecipare agli incontri, dei vari movimenti che continuamente mutano l'equilibrio della nostra società. Senza prepotenza, senza sicurezze, senza dogmi, senza giudizi il percorso del Tao è l'affermazione del vivere proponendo senza imporre. Per questo, esserci significa cercare insieme il senso della vita, comprendendo che ogni gesto, o suono, o atto ha una direzione precisa e nasce dalla sinergia delle varie forze dell'Universo